You are currently viewing Ferretti e Bulleri: una coppia d’eccezione per un’esperienza targata Yanmar

Ferretti e Bulleri: una coppia d’eccezione per un’esperienza targata Yanmar

Maurizio Bulleri è andato ad incontrare Norberto Ferretti per scoprire la qualità ed affidabilità dei motori Yanmar che ha voluto per la sua barca.

Norberto Ferretti non ha bisogno di presentazioni: una vita sul mare e per il mare, una storia iniziata quando aveva solo 18 anni, che lo ha portato a dare vita ad uno dei più importanti cantieri europei. Adesso Ferretti è in pensione, ma non rinuncia a vivere le giornate in mare con il suo yacht, a Formentera. Si tratta di una barca sportiva e veloce, con un ampio spazio vivibile durante il giorno e una capienza di 8/10 persone.


Per questa barca personale, Ferretti ha scelto i motori Yanmar. Nello specifico, si tratta di tre 8LV da 370cv con piede, invertitori ZT370 con frizione idraulica, scafo di 45 piedi ed una velocità massima con questo tipo di scafo di 42 nodi.


La guida della barca, assicura Ferretti, è di una semplicità unica. Yanmar ha creato un sistema per cui, grazie ad un pulsante, si riesce a mettere da parte l’elettronica complessa per lasciare spazio ad un potenziometro che manda avanti i motori ed un pulsante che consente di inserire la marcia in avanti o indietro. Il joystick è semplice da utilizzare ed intuitivo.


Guardate il video per ascoltare l’intervista completa!